San Miniato – Appuntamento per volontariato, terzo settore e pandemia

Cascina – Intervento in via Galilei per abbattere e sostituire gli alberi di gelso
20 November 2021
Santa Maria a M. – Patrizia Faraoni confermata segretaria del PD
20 November 2021
Mostra tutti

San Miniato – Appuntamento per volontariato, terzo settore e pandemia

Continua la programmazione degli eventi e delle iniziative organizzate da Osc. Dopo il successo della presentazione del libro “Tutto il sole che c’è” di Antonella Boralevi a Palazzo Grifoni con la Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato, l’associazione torna a Pisa al Centro I Cappuccini per un incontro dal titolo “Ridefinire il volontariato. Prospettive future alla luce della riforma del Terzo settore e dell’emergenza Covid-19”, che si svolgerà mercoledì 24 novembre dalle 21. “Un’iniziativa a cui teniamo molto perché la nostra associazione è vicina alle sensibilità e ai valori del volontariato – spiega il presidente di OSC, Valerio Martinelli – crediamo fortemente nel ruolo imprescindibile del Terzo settore, che negli anni ha accumulato un bagaglio di esperienza, buone pratiche e competenze fondamentali: proprio per questo, nel Pnrr, è specificato che questi enti e le amministrazioni pubbliche debbano dar vita a sinergie virtuose per offrire servizi sempre migliori alle comunità”. All’evento, diviso in due panel, saranno presenti l’arcivescovo di Pisa, S.E.R. Mons. Giovanni Paolo Benotto, il vicesindaco di Pisa Raffaella Bonsangue, il presidente di Cesvot Federico Gelli e la presidente di Aforisma e di Confcooperative Pisa Grazia Ambrosino. Dopo l’introduzione del presidente Martinelli, quindi, spazio agli ospiti. Il primo momento della serata sarà dedicato a un focus con i curatori del volume “Ridefinire il volontariato” (Pisa University Press”), ovvero Emanuele Rossi e Luca Gori, il primo professore di Diritto costituzionale e il secondo ricercatore presso la Scuola Sant’Anna di Pisa, oltre a far parte entrambi del Centro di ricerca “Maria Eletta Martini”. Quindi, Marcello Suppressa, delegato regionale della Caritas, e Paolo Martinelli, presidente delle Acli provinciali di Pisa, porteranno le proprie esperienze dalla realtà del Terzo settore. “Giovedì 16 dicembre, di nuovo a San Miniato, ci sarà una terza iniziativa, stavolta sul tema della legalità, del contrasto alla mafia e del ruolo dei giovani, a cui parteciperà il giudice Roberto Di Bella, Presidente del Tribunale per i Minorenni di Catania e autore del libro ‘Liberi di scegliere’ che tratta di giovani strappati alla ‘ndrangheta” e che ha ispirato anche una fiction Rai – conclude il presidente Martinelli – abbiamo ripreso le attività con questi eventi e iniziative, ma ci saranno anche nuovi appuntamenti: il nostro impegno continua con entusiasmo”.

Fonte: Ufficio Stampa

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *