Ponsacco – La memoria storica attraverso il teatro

Bientina – Festa dei Parchi e Giornata Mondiale della Biodiversità
21 May 2021
Castelfranco di Sotto – Trovato il cadavere di Khrystyna
21 May 2021
Mostra tutti

Ponsacco – La memoria storica attraverso il teatro

Nelle scorse settimane ben 18 classi dell’Istituto Comprensivo Niccolini hanno avuto la possibilità di assistere a spettacoli teatrali promossi dall’amministrazione del Comune di Ponsacco, nello specifico dall’ Assessorato alla Pubblica Istruzione, in collaborazione con la Dirigente scolastica e le sue Vicarie.

La compagnia Semi Volanti ha portato in scena due diversi spettacoli affrontando tematiche storiche e sociali molto attuali: la Resistenza e la Costituzione.

4 classi terze della scuola media hanno partecipato allo spettacolo teatrale “Memorie Resistenti”, introdotto dal Presidente dell’ANPI, Silvano Granchi.

Le restanti 14 classi (appartenenti ai diversi plessi di tutto l’istituto) hanno assistito alla rappresentazione teatrale “Storia del regno di Boh”.

I bambini e i ragazzi alla fine degli spettacoli erano felici e curiosi, facevano domande intelligenti, curiose, irriverenti, divertenti… e non avevano voglia di uscire dal teatro” afferma Eva Malacarne, attrice e co-produttrice degli spettacoli.

9 spettacoli in 4 giornate, quasi 500 spettatori tra bambini, ragazzi e insegnanti.

4 attori (Daniele Tamberi, Luigi Petrolini, Eva Malacarne, Maria Giovanna Granata).

4 volontari che hanno presentato gli spettacoli e accolto gli spettatori per garantire il Protocollo di prevenzione (Awa Ly, Gianni Ferdani, Valeria Tammi, Tiziana Picchi).

2 tecnici coordinati in collaborazione con Elfland Studio (Gianni Capecchi e Tommaso Casarotto).

La Compagnia ci tiene a ringraziare tutti: alunni, insegnanti, Dirigente scolastica Maura Biasci, la Vice Preside Silvia Vanni, la Fiduciaria Lucia Panicucci, la Vicaria Lisa Vanni, l’Amministrazione Comunale (ed in particolare l’Assessore alla Pubblica Istruzione Stefania Macchi), il Presidente ANPI sez. di Ponsacco Silvano Granchi e la Parrocchia di Ponsacco che ha messo a disposizione il Teatro Don Meliani.

Sono veramente entusiasta del modo in cui i ragazzi hanno reagito di fronte ad un’esperienza così ricca e interessante” – afferma l’Assessore Stefania Macchi – “gli attori sono stati fantastici, hanno saputo interagire con il pubblico in modo egregio soprattutto perché incontrare i bambini, che saranno gli adulti di domani, infonde a tutti tanta speranza per creare di un mondo migliore per tutti”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *