Toscana – Aeroportuali in presidio contro la vendita di Tah

Pisa – Si aggira nella notte in stazione con un coltello
11 May 2021
Pisa – Italo sulla tratta ferroviaria Firenze-Pisa
11 May 2021
Mostra tutti

Toscana – Aeroportuali in presidio contro la vendita di Tah

In occasione della seduta di giunta del Consiglio regionale della Toscana, i lavoratori dei due scali toscani si sono riunti in presidio a Firenze sotto la sede della Regione per manifestare contro l’annunciata vendita da parte della proprietà del settore Handling.

Si è trattato di una manifestazione unitaria in vista dello sciopero del prossimo 15 Maggio 2021 già annunciato dai sindacati che hanno organizzato il presidio unitario, Filt Cgil – Fit Cisl-Uilt e Ugl.

Le notizie sulla composizione della compagine che ha proposto l’acquisto di TAH non hanno tranquillizzato le segreterie sindacali “La costituenda società è ancora una nebulosa, non si comprendono i ruoli degli attori e neppure l’entità dei capitali che saranno messi a disposizione, come sarà gestita la partita degli Handling (ricordiamo l’attuale limitazione a solo due società), oppure come sarà operante il regime di concorrenza fra società, che è il motivo di tutto questo, e che purtroppo condiziona anche la vita lavorativa degli addetti al settore. Non nascondiamo un certo disappunto per le scarne prese di posizione da parte delle istituzioni su questa questione, e crediamo che la parte pubblica presente all’interno di TA debba far sentire la sua voce su questa scellerata operazione, sbagliata nelle modalità, nei tempi, e ora anche nelle prospettive” hanno dichiarato Filt Cgil – Fit Cisl-Uilt e Ugl.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *