Pisa – Vaccinazione degli ultraottantenni, la Regione Toscana autorizzi il trasporto sanitario
20 March 2021
Pisa – Confermate le zone rosse, arancio rafforzato nel pontederese
20 March 2021
Mostra tutti

Pisa – PSI: Salviamo l’aeroporto pisano

Il P.S.I. di Pisa ha aderito partecipando con una delegazione alla manifestazione unitaria indetta dai sindacati dei trasporti della Toscana Aeroporti a difesa degli scali di Pisa e Firenze davanti alla Prefettura di Pisa nella mattinata di mercoledì. Il P.S.I. a fianco dei lavoratori e dei cittadini toscani conferma che:

1) è un fatto grave che in video-conferenza l’Amministratore Delegato di Toscana Aeroporti, a fronte di una offerta da una società privata per l’acquisto di Toscana Aeroporti Handling abbia l’ intenzione di valutare la vendita della società. dichiarando inoltre che la società acquirente “si compromette al mantenimento dei posti di lavoro  e del salario per almeno 24 mesi dall’acquisto”.

2) È una situazione non tollerabile quando si chiedono ristori al Governo e alla Regione e dopo che quest’ultima ha deliberato un finanziamento a fondo perduto di circa 10 milioni in favore della società Toscana Aeroporti, si attivino le procedure per vendere la società dei servizi (Handling) con complessivamente 450 lavoratori tra Pisa e Firenze e con preoccupanti ricadute sulle centinaia di lavoratori dell’indotto; la parte più debole ma centrale quello del lavoro si svende, dopo averla utilizzata strumentalmente per avere rilevanti aiuti pubblici, attraverso una operazione industriale e di mercato facendo alla fine ricadere i costi sulla collettività mentre i profitti restano in mano all’imprenditore.

3) Per tempo ed invano avevamo chiesto al P.D. toscano e pisano che guida le istituzioni regionali: “nel caso venisse opportunamente deciso un importante sostegno economico a Toscana Aeroporti a fronte della grave crisi generata dalla pandemia, questo dovesse essere finalizzato alla salvaguardia dei livelli occupazionali prevedendo una governance societaria a maggioranza pubblica grazie alla ricapitalizzazione dell’azienda”

Tutto invano! Un mese fa la Regione Toscana ha “elargito” a Toscana Aeroporti 10 milioni di euro a fondo perduto con rendicontazione a babbo morto senza uno straccio di garanzia! Vergogna, Vergogna Vergogna!

Carlo Sorrenti

Segretario Provinciale PSI

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *