Ponsacco – Focolaio nel condominio, via allo screening collettivo

Pontedera – Morto Luongo, addetto stampa del Comune
15 March 2021
Ponsacco – Valente (Pd): “Attacchi strumentali contro la sindaca Brogi, la questione sul tavolo del Ministero”
20 March 2021
Mostra tutti

Ponsacco – Focolaio nel condominio, via allo screening collettivo

La sindaca Brogi parla con due carabinieri che sorvegliano lo stabileCarabinieri, polizia municipale, volontari delle associazioni. Il condominio di via Rospicciano, dove è scoppiato un focolaio di coronavirus, è presidiato 24 ore al giorno.

Sono 41 i positivi emersi dai primi 120 tamponi fatti sabati al Drive through di Pontedera, 15 dei quali bambini. Nello stabile si è appreso che vivono circa 240 persone.

Questa mattina, insieme alle forze dell’ordine e ai volontari, era presente anche la sindaca Francesca Brogi che ha parlato della delicata situazione: “Con Ausl abbiamo deciso di testare tutte le persone che vivono in questo stabile”. 

Ausl e i volontari sono pronti per iniziare oggi lo screening degli altri 120 residenti del condominio: “Lo faremo qui – ha detto Brogi – all’aperto e utilizzando i fondi che la Cassa di risparmio di Volterra ci ha gentilmente messo a disposizione”. L’obiettivo è quello di testare tutte le persone, ripetendo anche il tampone sulle 80 persone che lo hanno fatto sabato.

Il primo positivo, che ha fatto scoprire il focolaio, era emerso venerdì 12 Marzo. Ieri la sindaca Brogi ha annunciato la chiusura di due scuole elementari e una media, a causa dei 15 bambini positivi emersi.

Il condominio è presidiato giorno e notte, è importante che nessuno esca e vada in giro. Le misure di controllo dureranno giorni, fino a che la situazione non sarà sotto controllo: “Abbiamo attivato anche la macchina degli aiuti, per fornire cibo, assistenza e un presidio medico sanitario ai residenti” ha chiarito ancora Brogi.

Per quanto riguarda il possibile ingresso di Ponsacco in zona rossa la sindaca ha detto: “Non è all’ordine del giorno, per adesso dobbiamo vedere come andrà lo screening, se usciranno altri positivi valuteremo. Non ho ancora parlato con il presidente della Regione Giani”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *