Cascina – Al Remaggi, salgono e di molto gli ospiti positivi

Toscana – Festa della Toscana 2020
26 November 2020
Pisa – Cambio della guardia a Palazzo Gambacorti per il capo gabinetto
26 November 2020
Mostra tutti

Cascina – Al Remaggi, salgono e di molto gli ospiti positivi

Nella giornata di ieri si è aggravato il numero di pazienti positivi presso la struttura  Remaggi di Navacchio, arrivando a 44 ospiti e 16 operatori positivi in larghissima parte non sostituiti”.

A rendere nota la situazione nella Rsa cascinese è il sindacato: “I numeri tuttavia, sono destinati a rapide variazioni”, aggiunge il sindacato. “I pazienti risultati positivi che allocavano nell’edificio B, nel pomeriggio di ieri, sono stati trasferiti dal personale dell’ente, nell’edificio A Covid”.

“Ad oggi permane la carenza di personale sia infermieristico che addetto all’assistenza, rispetto al numero di pazienti, in considerazione anche della dislocazione degli ospiti su piani diversi ed è ancora insufficiente il supporto di personale inviato dall’Asl.

I lavoratori inoltre, lamentano la non adeguatezza degli spazi e dei presidi in ambedue gli edifici”, aggiunge la Cgil.

“Lunedì scorso, abbiamo fatto un incontro con l’amministrazione comunale, nell’ambito del quale le organizzazioni sindacali hanno chiesto di valutare il subentro dell’Asl nel reparto Covid e un rafforzamento del personale anche nell’edificio B, in quanto ormai i turni di lavoro prevedono deroghe sistematiche ed ordinarie ai riposi, e frequentemente operatori da soli in turno e gravosi carichi di lavoro”

“Nonostante i dati dei positivi siano in crescita, non ci risulta sia ancora avvenuto il subentro dell’Asl, in quanto al momento pur essendo state esperite le formalità dalla direzione della Società della Salute Pisana, ci vengono riferite criticità al reperimento delle necessarie figure professionali.”

Per tutto questo viene chiesto con urgenza all’Asl di intervenire sulla situazione.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *