Ponsacco – L’appello del sindaco di Ponsacco “comprate locale”

Pisa – E’ deceduto Antonio Ambrosetti, professore ordinario della Normale di Pisa
22 November 2020
Calcio – Fiorentina-Benevento 0-1: viola inguardabili, Prandelli stecca la prima
22 November 2020
Mostra tutti

Ponsacco – L’appello del sindaco di Ponsacco “comprate locale”

La sindaca di Ponsacco Francesca Brogi

“Per Natale comprate locale”. È questo il messaggio che lancia la Sindaca Francesca Brogi proprio in questi giorni in cui si parla sempre di più di come saranno le prossime feste, tra incognite su spostamenti, cene in famiglia e aperture. “Quello che possiamo dire con certezza è che mai come quest’anno ci sia bisogno di sostenere le attività del territorio, duramente colpite da questa emergenza. È una buona pratica che dovremmo attuare sempre, e che nella situazione attuale deve diventare la regola. Tutta l’Italia è fatta prima di tutto di piccole e medie attività produttive e commerciali. Dietro a queste ci sono persone, talvolta intere famiglie, che ogni giorno offrono qualità, professionalità e un rapporto diretto con il cliente che non possiamo trovare nell’on-line. Invito tutti a fare acquisti nei nostri negozi di vicinato: offrono prodotti belli, originali e di tutti i prezzi. Sono sicura che i Ponsacchini faranno la loro parte” commenta la Sindaca. “Come Amministrazione sosteniamo la piccola e media distribuzione caldeggiando gli acquisti nei negozi di vicinato, che in questo periodo delicato hanno saputo riorganizzarsi efficacemente attivando servizi di asporto e delivery. Abbiamo creato una lista di attività ponsacchine che, seppur momentaneamente chiuse, effettuano questi servizi e l’abbiamo pubblicizzata sui canali web e social del Comune. Un aiuto concreto per dare visibilità ai commercianti” afferma l’Assessore al commercio Roberta Lazzeretti. Proprio in questi giorni il Comune ha attivato anche controlli sulla grande distribuzione, a fronte della preoccupazione manifestata da associazioni di categoria e singoli commercianti su tutto il territorio regionale relativamente alla vendita da parte dei supermercati di prodotti come abbigliamento, giochi o simili, che al momento non è consentita. Dai primi controlli effettuati i supermercati locali si sono dimostrati in linea con le normative vigenti e rispettosi della piccola distribuzione. I controlli continueranno con l’obiettivo di assicurare il rispetto della legge e tutelare quelle categorie maggiormente colpite dalle chiusure.

Fonte: Comune di Ponsacco – Ufficio stampa

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *