Coronavirus – Altri otto decessi in provincia di Pisa

Pisa – Aeroporto, bagagli e pulizie, protesta sindacale
21 November 2020
Pisa – Prosegue la consegna delle mascherine gratuite
21 November 2020
Mostra tutti

Coronavirus – Altri otto decessi in provincia di Pisa

La Regione segnala oggi altri 8 decessi nel Pisano collegati al coronavirus, su 44 totali avvenuti in Toscana nelle ultime ore. Allo stesso tempo sono stati accertate 202 nuove positività al virus fra i cittadini di Pisa e della sua provincia (ieri 285). I decessi in provincia di Pisa hanno riguardato cinque uomini, di 40, 65, 75, 80 e 81 anni, e tre donne, 79, 81 e 98 anni.

Con i 202 casi odierni raggiungono quota 12.701 le positività al coronavirus emerse nella provincia di Pisa dall’inizio dell’epidemia. Mentre il numero di decessi nel Pisano di persone risultate positive è salito a 222.

Questa la ripartizione dei 202 nuovi casi per ambito e Comune di residenza:

– Area pisana 86 casi: Cascina 22, Crespina Lorenzana 1, Fauglia 6, Pisa 29, San Giuliano Terme 17, Vecchiano 1, Vicopisano 10;

– Valdera e Valdicecina 64 casi: Bientina 7, Buti 4, Calcinaia 5, Capannoli 4, Casciana Terme Lari 4, Castelnuovo Val di Cecina 3, Palaia 1, Peccioli 2, Pomarance 1, Ponsacco 9, Pontedera 16, Santa Maria a Monte 8, Terricciola 4;

– Valli Etrusche 4 casi: Montescudaio 2, Santa Luce 2;

– Comprensorio del Cuoio 48 casi: Castelfranco di Sotto 10, Montopoli in Val d’Arno 14, San Miniato 12, Santa Croce sull’Arno 12.

La provincia di Pisa, con 3.031 casi ogni 100mila abitanti, è la seconda in Toscana per numerosità di contagi in rapporto alla popolazione (prima Prato, terza Massa Carrara, ultima Grosseto). La media toscana è di 2.488, quella italiana di circa 2.230.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *