Pisa -Il sindaco Conti sull’esclusione di Pisa tra le città finaliste per la Capitale della cultura

SCUOLA – Stati generali M5S, Azzolina: “Nella scuola no a regionalismo. Mettere al centro i giovani”
16 November 2020
Calcio – Reggina Pisa la sfida nella sfida: Marconi contro Denis
20 November 2020
Mostra tutti

Pisa -Il sindaco Conti sull’esclusione di Pisa tra le città finaliste per la Capitale della cultura

Purtroppo il dossier di candidatura di Pisa capitale italiana della cultura 2022 non ha passato il vaglio della commissione del Ministero per i beni e le attività culturali. Un documento che aveva visto la partecipazione e l’adesione al Comitato promotore di tutte le principali realtà cittadine, le università, i centri di ricerca, le fondazioni, associazioni culturali e imprenditoriali”. Ad intervenire sull’esclusione di Pisa tra le 10 città finaliste, tra cui figura invece Volterra, è il sindaco Michele Conti. “Non siamo stati ammessi tra le prime 10 città finaliste ma questo anno di lavoro, complicato a causa dell’emergenza Covid, non è passato invano. Abbiamo, infatti, raggiunto due obiettivi: aver prodotto un dossier in cui sono contenuti progetti importanti per la città, che non devono rimanere sulla carta e non andranno perduti; e aver avviato un dialogo costruttivo e intessuto una collaborazione tra le istituzioni cittadine che deve proseguire nel futuro” sottolinea Conti.

 

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *