Cascina – La lista CascinaOltre con Masi Sindaco punta a garantire servizi efficienti ai Cascinesi

Unione Valdera – APERTURA ISCRIZIONI SERVIZI SCOLASTICI (MENSA, TRASPORTO, PEDIBUS E PRE E/O POST SCUOLA)
14 August 2020
Pisa – La cultura non è una SPA
14 August 2020
Mostra tutti

Cascina – La lista CascinaOltre con Masi Sindaco punta a garantire servizi efficienti ai Cascinesi

Nel completo deserto della destra cascinese, ma anche nel silenzio delle altre forze politiche troppo impegnate a pestarsi i piedi a vicenda in sterili polemiche e cartelloni, CascinaOltre, come soggetto politico attento ai bisogni dei cittadini, ci tiene ad augurare un buon Ferragosto a tutti i cascinesi. In questa pazza estate, condizionata dall’emergenza sanitaria, sociale ed economica da Coronavirus, e da un caldo asfissiante, un Comune come si deve avrebbe dovuto essere vicino alle fasce più deboli, prevedendo servizi mirati verso gli anziani soli, organizzando piccole iniziative ludiche in tutte le piazze per i bambini di quelle famiglie che non hanno potuto godersi una vacanza, ed ancora, garantire presidi di presenza delle forze dell’ordine per prevenire spiacevoli situazioni. Da ultimo, l’Amministrazione che vorremmo, avrebbe anche dovuto garantire il servizio di disinfestazione dalle zanzare accompagnato a condotte volte a prevenirne il ritorno, come la cura e la pulizia delle aree verdi. La politica locale è fatta soprattutto di una buona gestione amministrativa con servizi rivolti ai cittadini. In questo la Lega ha dimostrato tutti i suoi grandi limiti, mentre per CascinaOltre sarà il compito principale. Finalmente i cittadini cascinesi, avendo sulla propria pelle subito decine di affronti, promesse non mantenute e inefficienze, potranno voltare pagina. Conclude il coordinatore Giovanni Greco – “Oltre agli auguri, il pensiero di Ferragosto di CascinaOltre va a chi lavora in questo giorno di festa, medici, infermieri, forze di polizia, ma anche cuochi, camerieri ecc. e soprattutto ai volontari dell’associazionismo e del terzo settore.”    

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *