Pisa – Centinaia di giovani che ballavano senza distanziamento e mascherine.

Scuola – Ripartenza: prima campanella il 14 settembre
28 July 2020
Pisa – Recuperato un ciclomotore rubato dopo un inseguimento
28 July 2020
Mostra tutti

Pisa – Centinaia di giovani che ballavano senza distanziamento e mascherine.

Gli agenti di Polizia Municipale sono dovuti intervenire all’interno di una spiaggia attrezzata a Calambrone dove era stato organizzato un beach party, una vera e propria discoteca in spiaggia con tanto di console, deejay e musica ad alto volume. Attorno alla console era presente un gran numero di persone, centinaia di ragazzi assembrati che ballavano, sprovvisti di mascherine e incuranti delle disposizioni relative al distanziamento sociale.

Su invito degli agenti la musica è stata interrotta e l’assembramento disperso. La Polizia Municipale ha anche effettuato controlli ai vialetti antincendio e agli accessi a mare degli stabilimenti di Marina di Pisa ed altri controlli in spiaggia per verificare il rispetto delle disposizioni relative al contrasto dell’emergenza Covid-19.

A Marina di Pisa inoltre, nel corso dei controlli mirati alla prevenzione e contrasto del commercio abusivo e della contraffazione, gli agenti della Polizia Municipale hanno individuato diversi venditori abusivi e sequestrato numerosa merce contraffatta. Nel dettaglio sono stati sequestrati: 11 borse, 20 cappelli, 4 sciarpe, 6 tazzine di ceramica, una gondola in ceramica, 3 set di bolle di sapone, 15 giocattoli di vario tipo, un portachiavi, un paio di bretelle, un accendisigari, un telo mare, 45 paia di calzini, 2 pompe, braccialetti, 3 canotti, 4 palloni e 2 fucili ad acqua.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *