Vicopisano – La Fondazione Batini di Vicopisano ha istituito 4 BORSE DI STUDIO per diplomati residenti nel Comune

Chianni – Quel pasticciaccio brutto della discarica del Grillaio
23 June 2020
Acque SPA – Lavori sulla rete idrica nel comune di Vicopisano, giovedì 25 giugno
23 June 2020
Mostra tutti

Vicopisano – La Fondazione Batini di Vicopisano ha istituito 4 BORSE DI STUDIO per diplomati residenti nel Comune

La Fondazione Ettore Batini promuove il progetto “Sostegno allo Studio”,  il Comitato Amministrativo ha deliberato i termini dello stesso e le regole per partecipare.
“Ringrazio ancora la Fondazione _ dice il Sindaco, Matteo Ferrucci, che ha la delega alla Scuola _ perché oltre a dare sostegno, in modi concreti ed efficaci, alle persone del territorio più fragili socialmente, dà sempre più sostegno alla nostra scuola e ai nostri giovani, basti pensare al nuovo laboratorio scientifico dell’Istituto Ilaria Alpi, e a queste borse di studio. Poter contare sulla loro opera è per la nostra Amministrazione e la nostra comunità davvero molto importante.”
La Fondazione ha istituito 4 borse di studio da mille Euro ciascuna destinate agli studenti e alle studentesse diplomati in una scuola secondaria di secondo grado che si iscrivano all’Università, residenti nel Comune di Vicopisano.
I requisiti: aver ottenuto un voto compreso fra 95 e 100/100 e lode all’esame di maturità, ISEE inferiore od uguale a 25.000 Euro, aver effettuato l’iscrizione a una Università italiana e avere meno di 21 anni.
Il termine di presentazione della domanda è il 15 ottobre 2020.
La graduatoria sarà stilata sulla base dell’ISEE presentato, a partire dal più basso. Tra due candidati o candidate con parità di votazione avrà la priorità chi ha l’ISEE inferiore.
Le domande devono essere consegnate alla Segreteria della Fondazione (in Viale XX Settembre 23 a Vicopisano: 050/799030, dalle 9.00 alle 13.00, 338/4564728) o inoltrate via mail o PEC (fondazionebatini@gmail.com, da PEC alla PEC batini007@mypec.eu).
Per informazioni: www.viconet.it

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *