Pisa Calcio – Approvazione Variante Urbanistica

Scuola – Da settembre più compiti per il personale ATA
30 May 2020
Pisa SC – Si riparte! La soddisfazione del Pisa è quella di tutta la Serie B
30 May 2020
Mostra tutti

Pisa Calcio – Approvazione Variante Urbanistica

L’approvazione della variante urbanistica, da parte del Consiglio comunale, rappresenta l’atto conclusivo di un percorso di lavoro lungo, difficile, tortuoso che ha coinvolto in maniera impegnativa e senza tregua, professionisti, funzionari e figure istituzionali dell’Amministrazione Comunale.

La città di Pisa deve essere grata e riconoscente alla Amministrazione Comunale per il risultato ottenuto.

Il progetto stadio, lo si è sottolineato più volte, non rappresenta solo un’opera di rifacimento di un impianto sportivo ma un intervento di radicale ristrutturazione e rivalutazione di un’importante area della città situata a poche centinaia di metri dalla Torre Pendente, l’orgoglio di Pisa.

La variante approvata apre alla fase finale e conclusiva del progetto Stadio con la predisposizione del progetto definitivo e l’elaborazione del piano economico finanziario definitivo che, in conseguenza dell’emergenza Covid-19 e dei relativi effetti sulla economia mondiale, non potrà che dover prevedere qualche approfondimento ulteriore per la valutazione dei correttivi e delle revisioni delle componenti economiche e finanziarie che si renderanno indispensabili in relazione ai nuovi scenari economici di riferimento.

Ma, ancora una volta, con la tenacia e la massima disponibilità lavoreremo insieme con l’Amministrazione Comunale e con i nostri professionisti della società Yard, a cui abbiamo affidato il progetto fin dall’inizio, per ricercare i nuovi accorgimenti e le soluzioni migliori per la finalizzazione del lavoro.

Desideriamo, infine, ringraziare il Sindaco di Pisa Michele Conti, l’Assessore ai Lavori Pubblici Raffaele Latrofa, l’Assessore all’Urbanistica Massimo Dringoli e tutti i funzionari e consiglieri del Comune di Pisa che hanno contribuito alla approvazione della variante.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *