Toscana – In Regione 13 nuovi positivi e altri 5 morti

Pisa – Da giugno tornano attive Ztl e strisce blu in centro storico
18 May 2020
Covid-19 – Liquidati gli infermieri Asl Toscana Nord Ovest
18 May 2020
Mostra tutti

Toscana – In Regione 13 nuovi positivi e altri 5 morti

In Toscana sono 9.961 i casi di positività al Coronavirus, 13 in più rispetto a ieri. Un netto calo in 24 ore (da 35 a 13) che però ha una ragione: nella giornata di domenica è stato analizzato un numero esiguo di tamponi di conferma dei test sierologici positivi e, tra questi, non è stato evidenziato alcun nuovo caso positivo. Potrebbe quindi essere presto per cantare vittoria sul virus anche se l’andamento dell’epidemia di Covid in Toscana è in costante rallentamento.

I guariti crescono del 3,8% e ridiventano 6.399: rappresentano quasi i due terzi delle persone infettate dal virus (64,2%).

I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 205.201, 1.179 in più rispetto a ieri, quelli analizzati in 24 ore sono 2.075. 

Si registrano 5 nuovi decessi: 3 uomini e 2 donne con un’età media di 84 anni, per un totale di 989 vittime.

Gli attualmente positivi sono oggi 2.573, l’8,2% in meno di ieri. 

Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri, ricordando che si riferiscono non alla provincia di residenza ma a quella in cui è stata fatta la diagnos:

– 3406 i casi complessivi ad oggi a Firenze (3 in più rispetto a ieri), 551 a Prato, 661 a Pistoia, 

– 1.043 a Massa Carrara, 1.352 a Lucca (4 in più), 880 a Pisa (2 in più), 542 a Livorno (1 in più), 

– 674 ad Arezzo (3 in più), 430 a Siena, 422 a Grosseto (1 in più).

La Toscana si conferma al 10no posto in Italia come numerosità di casi, circa 267 ogni 100.000 abitanti contro una media italiana circa 373 ogni 100.000 abitanti). Le province di notifica con il tasso più alto sono Massa Carrara con 535 casi x 100.000 abitanti, Lucca con 349, Firenze con 337.

Complessivamente, 2.310 persone contagiate sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi o risultano prive di sintomi (-211 rispetto a ieri).

Sono 8.945 le persone, anche loro isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (-150 rispetto a ieri).

Si riducono ancora le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti Covid, che oggi sono complessivamente 263, 18 in meno di ieri, di cui 66 in terapia intensiva (meno 1 rispetto a ieri).

Sono 989 i deceduti dall’inizio dell’epidemia cosi ripartiti: 355 a Firenze, 45 a Prato, 78 a Pistoia, 141 a Massa Carrara, 133 a Lucca, 82 a Pisa, 55 a Livorno, 45 ad Arezzo, 28 a Siena, 19 a Grosseto, 8 persone sono decedute sul suolo toscano, ma erano residenti fuori regione.

Il tasso grezzo di mortalità toscano (numero di deceduti/popolazione residente) per Covid-19 è di 26,5 x 100.000 residenti contro il 52,9 x 100.000 della media italiana (12esima regione). 

Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (72,4 x 100.000), Firenze (35,1x 100.000) e Lucca (34,3 x 100.000), il più basso a Grosseto (8,6 x 100.000).

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *