Lucca – Arte, musica e concerto del 1 maggio ai tempi del lockdown

Pontedera – AI MEDICI 500 CAMICI MONOUSO E NEL PROSSIMO FUTURO ARRIVERANNO STRUMENTI
1 May 2020
S.G.B – I lavoratori del teatro e Sgb scivono ai Sindaci dei Comuni di Pisa e Cascina
1 May 2020
Mostra tutti

Lucca – Arte, musica e concerto del 1 maggio ai tempi del lockdown

Arte, musica e concerto del 1 maggio al tempo del lockdown. Cresce l’attesa per “Dalla Torre al cielo”, il concerto del 1 maggio in live streaming organizzato sulla Torre Guinigi di Lucca da Start -Open your eyesComune di Lucca e Fondazione Banca del Monte di Lucca, e si aggiunge la partnership di Controradio Fm 98.9, che trasmetterà la diretta sulla pagina Facebook .

In tempi di emergenza c’è bisogno più che mai di arte e bellezza. “Da qui la scelta di un luogo unico al mondo, la Torre Guinigi con i suoi lecci e l’incredibile vista, commovente soprattutto sul far del giorno. Da qui la proposta di una selezione musicale ‘universale’, oltre il tempo e lo spazio, che Federico De Robertis manderà nell’aria a partire da quel giardino sospeso. Da qui la scelta dell’accostamento di messaggio artistico temporaneo ed estemporaneo, il solido sospeso di Moneyless, a un monumento centenario. Il tutto per segnare un momento della storia del mondo che speriamo irripetibile: quello che stiamo vivendo”.

Così Gian Guido Grassi, ideatore e curatore dell’evento che sarà visibile su NoiTv (canale 10) e sui social di Start, Fondazione Banca del Monte di Lucca e del Palazzo delle Esposizioni, venerdì 1 maggio 2020 dalle 18 alle 20, in diretta dalla Torre Guinigi.

La regia di Simone Rabassini e Paolo Marchetti permetterà di vedere la performance da vari punti di vista e immagini panoramiche della città grazie all’ausilio di un drone; Federico De Robertis eseguirà una selezione musicale che attraverserà 300 anni di storia e cinque continenti, mentre lo streetart Moneyless esporrà un solido platonico sospeso formato dai suoi caratteristici fili legati ai rami degli alberi, e uno stendardo di oltre 100 metri quadrati con i suoi tradizionali cerchi a delineare un grande cuore con i colori della città. Fondamentale, per questo allestimento, il supporto del Comando provinciale dei Vigili del Fuoco: il nucleo S.A.F. (Speleo Alpino Fluviale), squadra specializzata, si è infatti occupata della messa in sicurezza della performance artistica.

Tutti protagonisti: usando l’#dallatorrealcielo chiunque potrà partecipare al concerto postando, prima dell’evento, un’immagine carina e divertente di vita quotidiana di come ha vissuto la propria quarantena e, durante e dopo l’evento, di come vi ha partecipato.

Questo il link di twitch per la diretta: https://bit.ly/dalla_torre_al_cielo

L’iniziativa è realizzata dall’Associazione Start – Open your eyes e promossa dal Comune di Lucca e dalla Fondazione Banca del Monte di Lucca con la collaborazione di Fondazione Lucca Sviluppo, Palazzo delle Esposizioni, Teatro del Giglio, Lucca Crea, Ufficio Scolastico Territoriale di Lucca, Comando provinciale dei Vigili del Fuoco; come media partner Noi TV, Controradio Fm 98.9, Work Art e Underground Supporters.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *