TOSCANA – “Contagio più basso che altrove, ma occhio alla fase 2”

Pisa – Per i medici di Cisanello uno striscione degli ultras
18 April 2020
SAN GIULIANO T. -Riqualificazione dei cimiteri comunali, avanti con la gara per Agnano.
18 April 2020
Mostra tutti

TOSCANA – “Contagio più basso che altrove, ma occhio alla fase 2”

“La diffusione del contagio da coronavirus in Toscana è stata più bassa che nelle regioni del nord. Ma adesso occhio alla fine del lockdwon, perché potrebbe esserci una nuova impennata dei casi”. Sono le parole dell’Agenzia regionale di sanità, che ha prodotto un report consultabile qui sotto in pdf in cui viene ripercorsa la storia del contagio in Toscana fin dai primi casi, che avvennero alla fine di febbraio. Con una serie di grafici, viene mostrata la diffusione della malattia. Le zone dell’Asl nord ovest e in particolare la provincia di Massa Carrara sono fino a questo momento le più colpite.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *