PISA – Pubblichiamo un comunicato della RSU Pisana

CALCINAIA – ESANASTRI DONA LA PRIMA PRODUZIONE VISIERE PROTETTIVE AL COMUNE
3 April 2020
PISA – Commercio, ancora proteste dei sindacati
4 April 2020
Mostra tutti

PISA – Pubblichiamo un comunicato della RSU Pisana

In riferimento agli articoli pubblicati sulla stampa cittadina in data odierna e a seguito di un post pubblicato l’1/4 u.s. sui social che recitava: “gli eroi e gli angeli dell’ospedale di Cisanello ringraziano sentitamente la Polizia Municipale di Pisa per le multe fatte questa mattina” un’orda di odatori della tastiera, molti dei quali dipendenti dell’ospedale, hanno condiviso (circa 250 condivisioni) e hanno ingiuriato e diffamato con frasi, alcune anche irripetibili, una intera categoria di lavoratori che conta in tutta Italia circa 65mila operatori e che ad oggi operando per strada hanno già numerosi infettati e diversi morti, rischiando anche di portare l’epidemia ai propri cari in maniera forse minore, ma come succede al personale sanitario.
La cosa grave è che il post è stato pubblicato da un responsabile sindacale prov.le della sanità che, ironicamente, dopo i vari commenti susseguitesi anche da parte di personale e del Vice comandante della P.M. di Pisa, sia sulla stampa che sul social ha pubblicato delle timide scuse adducendo di essere stato male interpretato ma non curandosi di togliere il post dai social che continua ad oggi ad essere condiviso da molte persone con,ad ogni condivisione commenti contro la P.M. La Polizia Municipale di Pisa, come quella di tutta la nazione, opera su tutto il territorio
comunale e in questo periodo di emergenza è chiamata perlopiù al controllo su strada al rispetto delle norme di contenimento dell’epidemia di COVID-19 con posti di controllo al fine di tutelare la salute di tutta la popolazione e di conseguenza anche di chi opera all’interno degli ospedali perchè non vi sia una diffusione tale di malati che potrebbe
mettere in crisi l’intera struttura sanitaria e il proprio personale e inoltre, è impegnata alla
notifica di ordinanze di quarantena.
Gli agenti delle Polizie Municipali/Locali possono non essere simpatici è scontato! Specie se devono far rispettare il Codice della Strada e sanzionare divieti di sosta, soste su marciapiedi ecc. ma, in un momento come questo se 3 vetture vengono sanzionate perchè impediscano e/o rallentano l’accesso dei mezzi di servizio alla struttura sanitaria sarebbe opportuno da parte di tutti prendere atto della legittimità e tempestivo intervento.
Un esempio eloquente di come si possa costruire mostri e fake news da una semplice notizia,” mal riportata” e, si crei un castello di accuse e ingiurie verso chi lavora.
È uno dei tanti esempi di come la paura e il luogo comune possa creare mostri, peccato che centinaia di commentatori abbiano perso l’occasione per tacere, del resto se gli agenti di P.M. non avessero sanzionato le vetture davanti all’ingresso cosa altro avrebbero potuto scrivere contro i ” vigili”?
RSU Comune di Pisa

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *