Coronavirus – Spinelli: “Fermiamo i campionati di calcio”

Emergenza Coronavirus – Spot Ufficio dello Sport
29 March 2020
Coronavirus – 290 nuovi casi e 16 decessi
30 March 2020
Mostra tutti

Coronavirus – Spinelli: “Fermiamo i campionati di calcio”

Livorno's president Aldo Spinelli arrives on the stadium during a serie A football match between Livorno and Chievo at Armando Picchi stadium in Leghorn on 13 April 2014. ANSA / Stefano D'Errico

Livorno’s president Aldo Spinelli arrives on the stadium during a serie A football match between Livorno and Chievo at Armando Picchi stadium in Leghorn on 13 April 2014. ANSA / Stefano D’Errico

Il rugby ha sospeso definitivamente tutti i campionati. Il basket,​ al momento, solo quelli regionali. I presidenti delle federazioni hanno preferito salvaguardare l’incolumità dei propri tesserati che andare avanti con manifestazioni che, ad oggi, avrebbero poco senso. Il calcio invece è ancora nel limbo. Da una parte ci sono presidenti, come quello della Lazio Claudio Lotito, che invocano un ritorno in campo magari a porte chiuse. Dall’altra invece, sono in tanti a chiedere uno stop definitivo alla stagione. Tra questi anche il patron del Livorno Aldo Spinelli: “Spero si fermi anche il pallone – le parole del numero uno amaranto all’Ansa -. Vista la grave situazione che c’è in Lombardia, non penso che i campionati possano riprendere”.
Il presidente, che attende ancora di conoscere gli esiti della trattativa con Majd Yousif per la vendita della società, si proietta già alla prossima stagione: “Se resteremo in serie B, eviteremo gli errori fatti quest’anno. Attualmente so che i giocatori sono tutti a Livorno e si stanno allenando in casa”. Spinelli poi ritorna sull’annullamento dei campionati: “Dobbiamo pensare alle famiglie prima ancora che al calcio. Io a 80 anni sto in casa in quarantena e seguo le disposizioni dello Stato che, tuttavia, deve fare una mano alle aziende perché ci sono troppi imprenditori fermi”. “

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *