UNIONE VALDERA – A DICEMBRE UN GRANDISSIMO “REGALO” PER TUTTE LE FAMIGLIE CHE HANNO BAMBINI CHE FREQUENTANO I NIDI PUBBLICI

SAN MINIATO – Nominati i nuovi coordinatori delle consulte
30 Novembre 2019
PISA – Appalto delle pulizie al Comune di Pisa: è come la novella dello stento!
30 Novembre 2019
Mostra tutti

UNIONE VALDERA – A DICEMBRE UN GRANDISSIMO “REGALO” PER TUTTE LE FAMIGLIE CHE HANNO BAMBINI CHE FREQUENTANO I NIDI PUBBLICI

Difficile fare un “regalo” più bello e più gradito. Il mese di dicembre sarà particolarmente generoso per 313 famiglie e quindi per altrettanti bambini che frequentano i nidi dell’infanzia pubblici e privati dei comuni di Bientina, Buti, Calcinaia, Capannoli, Casciana Terme – Lari, Palaia e Pontedera.

L’Unione Valdera, eccezionalmente per il mese di dicembre, ha infatti deciso di integrare ulteriormente i Fondi MIUR del “Piano Regionale di riparto del Fondo Nazionale per il Sistema integrato di educazione e istruzione 0-6” contribuendo all’abbattimento totale della retta (100%) per tutte le famiglie che hanno bambini e bambine iscritti negli asili nido pubblici o privati accreditati (in uno dei sette comuni sovra citati) e hanno presentato un ISEE compreso tra 0 e 20.000 €.

Non solo, ma per le famiglie che hanno un’attestazione ISEE compresa tra 20.001 € e 27.000 €, l’ente di via Brigate Partigiane si impegnerà per coprire la metà dei costi (50%) della retta degli utenti per il mese di Dicembre. E un altro “regalo” riguarderà anche le famiglie chehanno presentato un ISEE superiore ai 27.001 € che si vedranno decurtare del 25% la retta di dicembre se hanno figli iscritti agli asili nido pubblici o privati accreditati dell’Unione.

Insomma un provvedimento concreto, pragmatico, sostanzioso che consente un ingente risparmio a molte famiglie.

Rispetto a chi preferisce spendere solo parole, i sette comuni dell’Unione rispondono con finanziamenti e fatti che alleggeriranno le spese di tante famiglie nel mese contrassegnato dal Natale, un periodo che coniuga bei sentimenti a un’anima più commerciale.

Grande la soddisfazione per questo ulteriore provvedimento a sostegno di tanti cittadini da parte della Presidente e Sindaco delegato alle Politiche Scolastiche dell’Unione, Arianna Cecchini: “Siamo dalla parte delle famiglie, dei bambini. Con queste ulteriori risorse economiche destinate nel mese di dicembre a tanti nuclei familiari che vivono nei sette comuni dell’Unione Valdera, ribadiamo la nostra attenzione al tema dell’istruzione e aiutiamo concretamente molti cittadini. Un chiaro esempio di come la buona politica possa essere più forte e pragmatica di qualsiasi propaganda”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *