PISA – Il Tar della Toscana non ha accolto il ricorso proposto dalla comunità islamica di Pisa

PISA – Le RSU del Comune non concordano con le dichiarazioni dell’assessore
30 Novembre 2019
PISA – Video intervista
1 Dicembre 2019
Mostra tutti

PISA – Il Tar della Toscana non ha accolto il ricorso proposto dalla comunità islamica di Pisa

I giudici amministrativi hanno ritenuto che “non sussistono ragioni di urgenza tali da richiedere l’adozione immediata di misure interinali” e hanno rinviato gli atti al giudizio di merito che sarà fissato nelle prossime settimane. La Variante urbanistica in questione, dunque, farà regolarmente il suo corso e potrebbe essere definitivamente approvata entro la prossima primavera da parte del Comune.

La vicenda riguarda la costruzione di una moschea e annesso centro islamico su un terreno privato nel quartiere di Porta a Lucca, ma l’amministrazione comunale ha negato il permesso a costruire motivandolo con il rischio di determinare un eccessivo carico urbanistico in quella zona.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *