FORMULA 1 – Canada, vince Hamilton. Ma che polemiche per la penalità a Vettel

PONSACCO – La Brogi Rieletta sindaco con il 55,5% dei voti. D’Anniballe si ferma al 44,5%
10 Giugno 2019
PONTEDERA – Montagnola Underground Festival, due giorni di Skate, Musica e Arte!
12 Giugno 2019
Mostra tutti

FORMULA 1 – Canada, vince Hamilton. Ma che polemiche per la penalità a Vettel

epa06166328 The winner, British Formula One driver Lewis Hamilton (R) of Mercedes AMG GP celebrates on the podium next to second placed German Formula One driver Sebastian Vettel (L) of Scuderia Ferrari after the 2017 Formula One Grand Prix of Belgium at the Spa-Francorchamps race track near Francorchamps, Belgium, 27 August 2017. EPA/VALDRIN XHEMAJ

 

Il momento della manovra di Vettel che è costata al tedesco 5 secondi di penalità e la vittoria Al 48° giro il ferrarista sbaglia, rientra in pista, per i commissari ostacolando e spingendo fuori pista Lewis, e prende 5” che gli costano la vittoria. Terzo è l’altro ferrarista Leclerc

Purtroppo è un’occasione sciupata, un’altra. È amarissimo per la Ferrari il GP del Canada, vinto da Lewis Hamilton anche grazie a un errore di Sebastian Vettel. Il momento clou al 48° giro: il tedesco, che stava dominando, sotto la pressione dell’inglese della Mercedes ha sbagliato in curva 4, è rientrato in pista in modo deciso e per i commissari non c’è stato alcun dubbio: 5 secondi di penalizzazione a Sebastian per aver ostacolato il sopraggiungente Hamilton, costretto ad allargare la traiettoria finendo fuori pista.Ci saranno certamente discussioni e polemiche, via radio il 4 volte iridato ha detto che non aveva alternative e non ha ostacolato apposta l’inglese. Ma la decisione dei commissari non è apparsa scandalosa, al rientro in pista bisogna evitare di ostacolare chi sopraggiunge o creare pericoli e Hamilton è stato visivamente costretto ad alzare il piede per evitare collisioni, allargando la traiettoria uscendo di pista con tutte e 4 le gomme. Così la Mercedes porta a casa la settima vittoria consecutiva, davanti alle due rosse, a Bottas e Verstappen. Sesto e settimo posto per le Renault di Ricciardo e Hulkenberg.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *