PONTEDERA – Apertura dell’Ufficio di Prossimità del Ministero di Giustizia
17 Maggio 2019
CALCIO – Ufficiale: tra la Juventus e Allegri è divorzio!
17 Maggio 2019
Mostra tutti

PISA – Cisanello avanti coi lavori

La data chiave sarà l’11 luglio, ma il Consiglio di Stato ha dato già una prima risposta favorevole a Regione, Estar e Azienda ospedaliera universitaria pisana (Aoup). La sospensiva richiesta da Inso e Pessina è stata rigettata lo scorso 9 maggio. Il Tar aveva escluso le due aziende dalla gara d’appalto per l’ampliamento dell’ospedale di Cisanello. La Regione, sentita l’avvocatura regionale e l’Autorità nazionale anticorruzzione, ha quindi affidato il bando all’impresa terza classificata: a Salini-Impregilo. Le due aziende escluse hanno presentato ricorso al Consiglio di Stato, che non è ancora entrato nel merito, ma ha rigettato la sospensiva. A rendere nota questa svolta è l’Aoup dopo l’inchiesta pubblicata dal Tirreno sullo stato di salute di Cisanello. Un lavoro giornalistico che ha permesso di ottenere un chiarimento sull’iter del lavori strutturali e delle promesse sulle criticità dell’ospedale: al problema delle liste d’attesa, l’azienda risponderà aumentando le sedute operatorie; a quello dei problemi di mobilità interna creati dal nuovo ingresso unico, assicurando dei parcheggi per i pazienti della terapia del dolore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *