LUCCA – Dal 7 al 9 Dicembre la città capitale del tennis italiano

PISA – Nuovo volo Pisa-Casablanca
5 Dic 2018
PISA SC – Luca D’Angelo: “Grande partita, meritavamo di passare il turno”
5 Dic 2018
Mostra tutti

LUCCA – Dal 7 al 9 Dicembre la città capitale del tennis italiano

È stato presentato a Palazzo Orsetti un evento rilevante per Lucca: dal 7 al 9 dicembre, infatti, la città sarà a disposizione di tennisti e appassionati ospitando al Palasport le finali dei campionati italiani

La soddisfazione da parte dell’amministrazione comunale per ospitare un evento di tale entità è enorme, poiché per tre giorni Lucca diviene capitale del tennis Italiano.

Il conto alla rovescia sta per finire e venerdì alle 17 inizierà lo spettacolo di queste semifinali di serie A1 molto attese; le sensazioni percepite dal comitato organizzatore, come ha precisato in sede di conferenza Marcello Marchesini, presidente di Mef Tennis Events, sono state estremamente positive, trovando a Lucca estrema cordialità da parte dei cittadini, ma soprattutto un amministrazione che ha sostenuto appieno l’evento.

L’intenzione è di poter riproporre a Lucca l’evento anche il prossimo anno proprio per il clima riscontrato in città; tutto da definire in base alla risposta del pubblico presente questo week-end, pubblico che però ha già dato un ottimo segnale di gradimento con l’acquisto di molte prevendite.

L’ottimo lavoro del Comitato Regionale Toscano per la promozione fatta nelle scuole, che parteciperanno numerose alla manifestazione; coinvolgere il pubblico dei giovani e dei giovanissimi infatti è l’obbiettivo principale e anche la vittoria più grande.

Il direttore del torneo sarà Sergio Palmieri, direttore di livello internazionale con una grande esperienza ai massimi livelli.

“Sono molto contento”, ha dichiarato Palmieri “che il torneo si svolga a Lucca, poiché questa città è un autentico gioiello; per quel che riguarda il livello tecnico del torneo, c’è una premessa da fare: mentre fino a qualche anno fa avevamo le donne italiane all’apice del tennis mondiale, adesso abbiamo gli uomini che stanno facendo davvero molto bene. Il panorama è un po’ cambiato quindi, tant’è che per questa finale femminile abbiamo validissime giocatrici italiane ma abbiamo giocatrici straniere davvero molto forti; per quel che riguarda la finale maschile invece, abbiamo quattro giocatori che rappresentano già l’Italia in Coppa Davis, perciò il livello tecnico della finale maschile per quel che riguarda gli italiani è davvero molto alto.”

Per la finale femminile le giocatrici presenti sono per il TC GENOVA 1893: Ludmila Samsonova, Lucia Bronzetti e Alberta Brianti, mentre per USD TENNIS BEINASCO: Anastasia Grymalska, Giulia Gatto Monticone, Rebecca Sramkova, Federica Di Sarra e Federica Rossi.

Per quel che concerne la finale maschile invece ci saranno per il CIRCOLO CANOTTIERI ANIENE: Matteo Berrettini, Simone Bolelli, Gianluigi Quinzi, Jacopo Berrettini, Liam Caruana e Riccardo Perin, mentre per il TENNIS CLUB PARIOLI: Thomas Fabbiano, Miljan Zekic, Ante Pavic, Pietro Rondoni, Flavio Cobolli, Andrea Bessire e Francesco Bessire.

Appuntamento a venerdì per quello che sembra essere un evento con tutte le carte in regola per regalare un week-end di grande tennis.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *