VICOPISANO – Novità nel turismo del territorio comunale

CALCINAIA – NILA ARZILLI E’ LA NUOVA PRESIDENTE DELLA PRO ASSISTENZA
13 giugno 2018
PONTEDERA – Concerto di solidarietà dell’Orchestra Stefano Tamburini per Bhalobasa
13 giugno 2018
Mostra tutti

VICOPISANO – Novità nel turismo del territorio comunale

Il vicesindaco Ferrucci e la torre dell'orologio di Vicopisano

Il Vicesindaco, con delega al turismo, Matteo Ferrucci fa il punto su situazioni e novità che riguardano il territorio del Comune di Vicopisano, qualcosa che interessa gli operatori e le operatrici turistici in particolar modo, in realtà l’intera comunità perché il fatto che ogni anno il Comune fortificato da Filippo Brunelleschi accolga sempre più turisti e visitatori e le strutture ricettive aumentino e migliorino è un bene per tutti.
“È in fase di ultimazione – spiega Ferrucci _  il progetto esecutivo del Camminamento-muraglione della Rocca del Brunelleschi e nei prossimi mesi sarà espletata la gara per affidare i lavori che inizieranno nel 2018. Si tratta di un’opera che potrebbe far compiere al nostro territorio un salto di qualità notevole e per la quale abbiamo ricevuto 120.000 Euro dalla Regione Toscana, 120.000 Euro dal Ministero per le attività culturali e del turismo e altre importanti risorse dalla Fondazione Pisa.”
Novità anche per la Torre dell’Orologio di Via Lante, a Vicopisano, dopo la grande partecipazione di imprenditori, cittadini, professionisti, associazioni, aziende, banche e varie realtà del territorio alle due campagne, ideate dal Vicesindaco e lanciate dall’Amministrazione Comunale: “Grazie a ‘È ora di riaprirla’ e ad ‘Adotta uno scalino’ (le due campagne basate sulla misura governativa dell’Art Bonus), e grazie alla Fondazione Pisa, stiamo lavorando al progetto. È stato dato incarico a una ditta che sta concludendo la verifica di scale e solai per capire quali parti storiche mantenere e quali sostituire per mettere l’interno in sicurezza. Poi sarà espletata la gara e quindi saranno affidati i lavori per aprire la Torre ai visitatori e ai turisti che inizieranno entro il 2018.”
Anche la Torre Malanima, sempre situata in Via Lante, sembra finalmente vicina al recupero. “La Soprintendenza di Pisa _ afferma Ferrucci _ dopo vari sopralluoghi, sollecitati negli anni dal Sindaco Juri Taglioli e dal sottoscritto, sta lavorando al progetto per il suo recupero. I lavori inizieranno, presumibilmente, a settembre, al termine della fitta stagione di eventi estivi.”
Sono state, inoltre, sbloccate dalla Regione le risorse per le indagini geognostiche necessarie per verificare la tenuta del condotto del canale della “Botte”. “Se avranno esito positivo _ spiega il Vicesindaco _ l’Amministrazione lavorerà subito a un bando per affidare le visite guidate con barchini, a scopo scientifico-turistico-storico-naturalistico, di questo manufatto idraulico unico in Toscana, realizzato dal genio di Alessandro Manetti. Un’altra importante occasione di sviluppo della zona di San Giovanni alla Vena che, tra ‘Botte’ e Cateratte Ximeniane, esprime l’altro volto della genialità nel nostro territorio, oltre a quello brunelleschiano.
La Piscina Comunale di Uliveto Terme, gestita, in seguito a bando, dalla società Canottieri Arno sta vivendo una nuova fase di sviluppo. “Sono state inaugurate venerdì 8 giugno _ aggiunge Ferrucci _ la stagione in piscina e la palazzina adiacente, completamente ristrutturata, e dotata di bar, già funzionante, ristorante e camere. La piscina sarà aperta ogni giorno dalle 10.00 alle 19.00 e sono previsti numerosi eventi che saranno inseriti nel programma dell’Estate nel territorio. Informazioni su www.viconet.it e sulla pagina Facebook Piscina Uliveto Terme”. “Nell’ambito del Coordinamento dei 7 Comuni del Monte _ continua il Vicesindaco Ferrucci _ abbiamo deciso di partecipare a due importanti fiere turistiche di richiamo internazionale: TTG a Rimini, dal 10 al 12 ottobre del 2018, e Buy Tuscany, il 9 e 10 novembre del 2018. Per avere informazioni e per partecipare gli operatori e le operatrici turistici del territorio possono contattare direttamente DMC Montepisano: 050/7846847-366/6949330. Siamo infine stati particolarmente felici di sapere, sempre in ottica di rafforzamento del Coordinamento dei 7 Comuni del Monte Pisano e di sinergia tra i nostri enti, che la nuova versione della prestigiosa guida Lonely Planet ha accolto il Monte Pisano come destinazione turistica, con uno spazio dedicato. E adesso continuiamo insieme, alla cittadinanza, agli operatori, alle associazioni, a tutte le realtà impegnate nell’accoglienza, in un modo o in altro, verso nuovi traguardi, per rendere i luoghi in cui viviamo, cresciamo i nostri figli e lavoriamo ancora più ospitali, attraenti e conosciuti, sempre nel pieno rispetto del loro ritmo, della loro purezza e della loro autenticità.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *