BASKET CALCINAIA – Gara tre del primo turno dei playoff

SAN MINIATO – Mille Miglia, esposta in Palazzo Roffia la Ermini357 di Buoncristiani
16 maggio 2018
PONTEDERA – La SDS della Valdera ha deliberato all’unanimità il progetto di fusione con la SDS dell’Alta Val di Cecina.
16 maggio 2018
Mostra tutti

BASKET CALCINAIA – Gara tre del primo turno dei playoff

Come si conviene per ogni spareggio, gara non adatta ai deboli di cuore, partita tiratissima decisa sul filo di lana con Grosseto che ha avuto il merito di controllare il ritmo della gara non permettendo ai Bianco azzurri di giocare in velocità ed in contropiede, armi che erano state letali in gara 2. Nel momento decisivo però le mani dei Furetti non tremano e Calcinaia fa suo l’incontro e la serie.

Fin dalle prime battute di gioco, si capisce che la tensione la farà da padrone per tutta la gara, con percentuali al tiro rivedibili su entrambi i fronti. Calcinaia, dopo un avvio favorevole agli ospiti, si porta in testa e chiude il primo quarto sul 15 a 13.

Le due squadre procedono a braccetto e quando si va al riposo lungo sul 26 pari, la partita non ha trovato ancora un padrone.

Ad uscire meglio dai blocchi dopo l’intervallo è Calcinaia, con Caprioli e Turchi che riescono a trovare spiragli importanti nella stretta difesa ospite. I Bianco azzurri raggiungono i 10 punti di vantaggio, sembra il lasciapassare per il break decisivo, invece gli ospiti rispondono alla grande, riuscendo a ridurre il gap fino al meno 6 dell’ultimo intervallo, riaprendo di fatto la gara.

Ultimo quarto e la fatica inizia a farsi sentire su entrambi i fronti, le difese cominciano a concedere qualcosa di troppo. Ricciarelli riporta i Maremmani a stretto contatto, ma Calcinaia ha il grosso merito di ribattere colpo su colpo, con gli esterni bianco azzurri che trovano finalmente la via del canestro con regolarità.

Grosseto ha l’ultimo sussulto con due conclusioni dalla lunga distanza, a 9 secondi dalla fine è sotto di 3 con rimessa in attacco in uscita dal time out. Gli ospiti però non riescono a trovare la conclusione, la palla finisce tra i tentacoli di Caprioli che recupera il pallone che vale il successo ed il passaggio del turno.

Per i Furetti l’applauso e l’abbraccio di un gremitissimo palasport, in attesa del derby con Valdera, per la serie che vale l’accesso alla Finale, e che vedrà i Furetti ancora con il vantaggio del fattore campo, grazie al secondo posto in classifica, conquistato nella regular season.

BASKET CALCINAIA: Toni, A. Dal Canto 18, Castorina, Caprioli 15, F. Dal Canto 8, Raimo 2, Turchi 7, Pantani 8, Straffi , Grazian, Nelli 6. All. G. Giuntoli. Vice All. T. Regoli. Ass. A. Pantani

GEA GROSSETO: Giovacchini , Villano, Zambianchi 2, Piccoli, Tattarini 2, Bambini 2, Pierozzi 7, Contri 19, Ricciarelli 15, Santolamazza 7, Romboli 5. All. David Furi.

Basket Calcinaia 64 – Gea Grosseto 61

Parziali: 15-13, 26-26, 44-38, 64-61

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *